ASSOCIAZIONE SENONETWORK ITALIA ONLUS
IL NETWORK DEI CENTRI ITALIANI DI SENOLOGIA
home

Dettaglio Centro AO Papa Giovanni XXIII


Nuovi casi di cancro alla mammella trattati per anno 465
Membri multidisciplinari del centro di senologia 36
Direttore clininco del centro (o responsabile referente) Medico-Chirurgo Privato Fenaroli
La Senologia all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo si configura nel modello organizzativo " Bergamo" che ha caratteristiche uniche nel panorama italiano e non solo. Vede il riconoscimento della Struttura Complessa di Chirurgia Senologica (formata dal Centro di Senologia e dal Reparto di Chirurgia Senologica) in continuità con il Centro di Screening mammografico in un unicum funzionale e gestionale senza discontinuità fra il momento della diagnosi e della cura garantendo un percorso omogeneo all'utenza nel pieno rispetto della multidisciplinarietà. Siamo in grado di garantire ogni aspetto della diagnosi e della cura nel rispetto dei più alti livelli qualitativi richiesti compresa la Chirurgia Oncoplastica, la ricostruzione protesica , il supporto Onco-Psicologico e la Radioterapia Intraoperatoria ELIOT. Abbiamo anche il riconoscimento dei tre bollini rosa. Il modello organizzativo è centrato sulla figura del Senologo che è il Clinico Chirurgo Senologo a tutto tondo che assieme al radiologo dedicato gestisce in contemporanea la fase diagnostica nel Centro di Senologia e continua la fase terapeutica chirurgica nel Raparto di Chirurgia Senologica instaurando un rapporto fiduciario , continuativo ed empatico con la paziente che si vede accompagnata dal momento della visita al momento della terapia chirurgica dalle stesse persone. La paziente ,sia che provenga dal territorio con richiesta di visita del medico curante, sia che provenga dal nostro centro di Screening , viene sempre visitata dal Senologo e nel caso parlando con il radiologo sempre presente si esegue mammografia, ecografia e agoaspirato o microbiopsia in tempo reale e con consegna dell'esame citologico o istologico completo entro 48 ore. La consegna del referto e la comunicazione della diagnosi viene eseguita dallo stesso Senologo Chirurgo che ha preso in carico la paziente dopo eventuale valutazione collegiale se ritenuta opportuna. Il Senologo Chirurgo programma il percorso terapeutico con invio al collega oncologo medico in caso di trattamento preoperatoriori o con programmazione diretta del ricovero spiegando ogni aspetto dell'intervento chirurgico e i successivi iter post.chirurgici. Dopo l'intervento ogni paziente viene discussa collegialmente con i colleghi Oncologi Medici,Radioterapisti ecc. e si predispone il programma terapeutico successivo da tutti condiviso e che vien e comunicato dall'Oncologo Medico . La Paziente fin dal momento della comunicazione della diagnosi sa di questo percorso e che verrà accompagnata in modo specifico . La paziente e i colleghi delle varie branche specialistiche coinvolte , sanno che in ogni momento possono fare riferimento al Senologo garantendo in tempo reale il percorso su indicato anche nella fase del follow-up.

AO Papa Giovanni XXIII

PiazzaOMS 1

24127 BERGAMO, Italia

Telefono: 035/2674240

Fax: 035/2674960

E-mail: senologiaseg@hpg23.it

Sito web: http://www.hpg23.it

NEWS

ARCHIVIO

02.05.2018
EMILIA ROMAGNA - LA RETE DELLE BREAST UNIT
18.12.2017
Linee guida per le associazioni nelle Breast Unit
12.12.2017
Secondo video appello di Europa Donna Italia alle Istituzioni
20.11.2017
Comunicazione per conto di AGE.NA.S.

EVENTI

ARCHIVIO

25.05.2018
Consensus Conference ANISC: Mastectomia profilattica in donne non mutate. Chirurgia dopo terapia neoadiuvante
30.05.2018
Convegno Nazionale GISMa 2018
30.05.2018
Corso TSRM FISICI MEDICI - Screening e Breast Unit insieme si può
04.06.2018
Senonetwork: incontro centri di senologia 4.0”
16.11.2018
XXVIII Congresso AIRO 2018