ASSOCIAZIONE SENONETWORK ITALIA ONLUS
IL NETWORK DEI CENTRI ITALIANI DI SENOLOGIA
home

Progetto Controllo di Qualità nei Centri di Senologia


 

                            Performance dei centri partecipanti in relazione agli Indicatori Senonetwork per gli anni 2017-2018

La cura del carcinoma della mammella in strutture dedicate con elevata qualità professionale e un approccio multidisciplinare (Centri di Senologia) è correlata con una migliore sopravvivenza e una migliore qualità di vita delle donne trattate.

Le variazioni di sopravvivenza del cancro della mammella registrate anche nel nostro Paese su base regionale suggeriscono la possibilità che oltre ad una omogeneizzazione degli interventi di prevenzione secondaria (screening) sia necessario elevare la qualità di cura a standard ottimali, come raccomandato in ambito europeo e nazionale (The European Parliament Resolution on Breast Cancer (B6/0528/2006) e Linee di indirizzo sulle modalità organizzative ed assistenziali della Rete dei Centri di Senologia elaborate dal Ministero alla Salute recepite dalla conferenza Stato Regioni 18.12.2014).

La finalità del Progetto Controllo di Qualità nei centri di Senologia è di assicurare la qualità della cura dei tumori al seno in Italia e di contribuire alla realizzazione, grazie anche al sostegno non condizionante di Roche, di una Datawarehouse nazionale Senonet per fini valutativi, di auditing e di produzione scientifica.

Ciascun Centro di Senologia afferente a Senonetwork, che intende aderire a questo progetto, dovrà avere in uso presso il proprio centro un sistema codificato di raccolta dati (data base), procedere periodicamente alla valutazione della qualità della cura sulla base di indicatori predefiniti, come raccomandato in ambito europeo (Wilson AR et al., Eur J Cancer. 2013 Aug 19), attraverso procedure di audit interno, utili anche ai fini di una certificazione di qualità.

Pertanto i Centri di Senologia che non abbiano ancora attivato un sistema informatico di raccolta dati individuali sul trattamento dei casi di tumori mammari, sono invitati a risolvere questa carenza in tempi rapidi per poter aderire a questa iniziativa.

Ai centri aderenti viene richiesto di caricare i dati direttamente nella datawarehouse di Senonetwork (Senonet), in forma pseudonima e secondo un tracciato predefinito. Senonetwork procederà con l’analisi dei dati e l’invio al centro di un report annuale relativo agli indicatori obbligatori definiti a livello nazionale (ref. “Indicatori di Qualità per la cura del carcinoma mammario nelle Breast Unit in Italia: una proposta congiunta Senonetwork-Gisma”  e successivi aggiornamenti) che saranno utili al centro per discutere la loro performance durante gli audit meeting annuali al fine di migliorare la qualità della diagnosi e cura tramite le necessarie modifiche delle procedure cliniche da adottare in ciascun centro.

Oltre all’analisi individuale da parte di ogni centro sulla performance annuale relativa ai dati inviati, i centri parteciperanno anche alla attività di benchmarking dei dati a livello nazionale.

Considerato l’elevato numero di casi che la datawarehouse di Senonetwork sarà in grado di raccogliere, Senonetwork proporrà ai centri di utilizzare i dati per la preparazione di pubblicazioni scientifiche  selezionando via via argomenti di particolare interesse ed attualità. A questo proposito è stata stabilita una procedura specifica.

Fasi del Progetto e impegno richiesto ai centri

Validazione del data base del centro
Data transfer nuovi casi a partire dall'anno 2017 o successivi (a seconda della disponibilità dei dati) da caricare nella Datawarehouse. Ogni anno a giugno verrà richiesto un aggiornamento dei dati per i centri che fanno parte del progetto. I dati saranno inviati in formato pseudonimo e protetto secondo le specifiche definite da Senonetwork.
Report annuale emesso da Senonet che evidenzierà, in formato percentuale e anonimo, la performance del centro rispetto agli indicatori di Qualità di Senonetwork e rispetto alla performance media raggiunta dagli altri centri aderenti al progetto.

Requisiti richiesti ai centri per aderire al progetto

Avere un data base per la raccolta e l'analisi dei dati clinici;
La presenza di un data manager responsabile della gestione dei dati del centro; o di altra persona in condizioni di trasferire i dati del centro a Senonet
Disponibilità di caricare i dati a partire dalla casistica dell'anno 2017 o successivi (a seconda della disponibilità del centro).

Trattamento dei dati

I Centri trasmetteranno i dati in formato pseudonimo e protetto, secondo le specifiche definite da Senonetwork. I Centri sono Titolari del Trattamento e determinano in autonomia la base legale per il trattamento dei dati dei pazienti.
Senonetwork, in qualità di Responsabile del trattamento riceverà i dati caricati dai centri nella datawarehouse al fine di emettere dei report utili all'analisi delle performance del centro stesso, in relazione agli indicatori individuati per il controllo di qualità disponibili in uno specifico dataset.
Tutti i dati saranno trattati tramite l'ausilio di strumenti elettronici, in modo lecito, corretto e trasparente, nel rispetto dei principi generali previsti dal Regolamento Europeo sul Trattamento dei dati personali.
Senonetwork si limiterà ad eseguire i soli trattamenti funzionali, necessari e pertinenti all'esecuzione delle prestazioni compatibili con le finalità per cui i dati sono stati raccolti.
Si obbliga altresì ad adottare le misure di sicurezza di natura fisica, logica, tecnica e organizzativa idonee a garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio e conformi a quanto previsto dalla normativa pro tempore vigente e si impegna a far osservare le vigenti disposizioni in materia di sicurezza e riservatezza anche ai relativi dipendenti e collaboratori, quali incaricati del trattamento dei dati personali.

Senonetwork inoltre elaborerà dei report cumulativi anonimi, finalizzati ad attività di benchmarking, all interno della rete dei centri registrati al network questi dati saranno oggetto di analisi su argomenti rilevanti dal punto di vista scientifico che potranno portare alla preparazione di poster o di pubblicazioni scientifiche, o essere presentati in meeting ed incontri promossi da Senonetwork.

Documentazione di supporto per i centri che intendono aderire al Progetto:

Presentazione del Progetto (pdf scaricabile)

Modulo di adesione (pdf scaricabile)

Istruzioni ai centri di senologia per accedere a Senonet e informazioni tecniche per la protezione dei dati (pdf scaricabile)

Senonetwork Cloud Infrastructure (pdf scaricabile)

Tracciato record (pdf scaricabile)

Nomina a responsabile (disponibile su richiesta scrivendo a segreteria@senonetwork.it)

Bozza di convenzione (disponibile su richiesta scrivendo a segreteria@senonetwork.it)

Chiave pubblica Senonet (disponibile su richiesta scrivendo a segreteria@senonetwork.it)